Smartphone e Tablet Android: alcuni consigli per esperti e novellini [Guest Post]

Android è attualmente il sistema operativo più diffuso al mondo. Ecco alcuni consigli per neofiti e utenti navigati.

Sicurezza

La natura più libera di Android rispetto al suo diretto concorrente iOS lo rende più vulnerabile ai malware. Ecco alcune semplici regole da seguire per mantenere il proprio sistema sicuro:

  • Acquistate e installate applicazioni esclusivamente da fonti sicure: Google Play e gli store proprietari come Samsung Apps sono l'ideale. In alternativa per installare un'applicazione da uno store non ufficiale dovete attivare l'opzione Sorgenti sconosciute in Impostazioni > Sicurezza, ma ricordatevi di disattivarla una volta che avrete terminato l'installazione.

  • Installate subito un'applicazione antivirus. Lo store ufficiale di Google offre diverse scelte, molte delle quali di altissimo livello.

  • Fate regolarmente il backup dei vostri dati. Eviterete così il rischio di perdere dati importanti

Risparmiare batteria

Uno dei principali problemi degli smartphone è la durata esigua della batteria. Ecco alcuni consigli per farla durare più a lungo:

  • Disattivate GPS, bluetooth e wi-fi quando non utilizzati. È un accorgimento che fa la differenza.

  • Diminuite il più possibile l'attesa di spegnimento dello schermo e tenete la luminosità al minimo possibile.

  • Non usate live wallpaper. Sono belli, ma consumano molta energia. Parallelamente limitate al minimo i widget.

Backup e recupero dei dati

Nel caso vogliate effettuare un backup senza ricorrere ad altre applicazioni, ecco alcuni passi da seguire:

  • Contatti: se avete fatto l'accesso con un account Google i vostri contatti saranno automaticamente sincronizzati. Per accertarvi che la sincronizzazione automatica si attiva controllate che sia spuntato l'account Google in Impostazioni > Account > Google.

  • Musica e video: per fare il backup di musica e video dovete collegare il telefono al PC e copiare manualmente i file. Li trovate in cartelle con nomi abbastanza riconoscibili come MusicVideo o Media.

  • Foto: se avete un account Google+ potete attivare il backup automatico che farà in modo che le foto sul vostro Tablet Android vengano caricate in un album privato, altrimenti dovete agire manualmente come per la musica.

Per recuperare i dati vi sarà sufficiente inserire il vostro account di Google al momento del ripristino di sistema e le foto saranno ricaricate nel momento in cui farete l'accesso a Google+. Per recuperare musica e video basterà copiare nuovamente i file sul vostro Tablet Android.

Ripristino dati fabbrica

Può capitare che per qualche motivo dobbiate ripristinare le condizioni di fabbrica del Tablet. Esistono due modi per farlo: per il primo metodo è sufficiente selezionare Ripristina dati di fabbrica in Impostazioni > Backup e ripristino e da qui seguire le istruzioni.

Il secondo sistema richiede che entriate in modalità recovery. Ecco come fare:

  • Da telefono spento eseguite la combinazione di tasti fino all'avvio per accedere alla recovery. Fate attenzione che diversi modelli di telefoni hanno combinazioni diverse, per cui dovrete fare una ricerca in internet.

  • Selezionate wipe data/factory reset utilizzando i tasti del volume per muovervi.

  • Selezionate Yes – delete all user data e al termine reboot system now per riavviare il telefono.

 

 

Autore:

Originaria di Venezia, Gloria Lorenzi è una studentessa di Giornalismo e Mass Media alla Westminster University di Londra. Da sempre appassionata di tecnologia e con una spiccata attitudine per le lingue straniere, ha scelto il Regno Unito per perseguire il suo sogno di diventare giornalista. 

corso javascript