Google MapMaker ovvero Maps Social

Non so se avete notato, ma su Google Maps è sbucata una nuova voce "modifica". Cliccando sul link vi troverete nella nuova applicazione Google MapMaker, che non tratta di modifiche personali alle mappe, ma proprio di modifiche pubbliche visibili a tutti.

Una trasformazione notevole che trasformerà tutti in "cartografi social" stile OpenStreepmap. Tra le funzionalità che emergono c'è la possibilità di iscriversi a un quartiere, di moderare le modifiche fatte da altri e di conservare la mappa offline tramite Google Gears.

Attualmente pare che tutti gli elementi, punti di interesse e tracciati, siano associati a indirizzi civici. Sì anche i fiumi, inoltre la possibilità di salvare le modifiche pare essere ancora disabilitata. Chissà se elementi come questo verranno censurati. :D

corso javascript