Debug di una stampante laser su Ubuntu che stampa male le sfumature

 

CUPS è il software opensource che su GNU/Linux e Mac gestisce le stampanti e ci permette di stampare. Normalmente la stampante viene riconosciuta e gestita da un driver *.PPD, ma in alcuni casi la qualità di stampa può non essere soddisfacente oppure vogliamo comparare diversi driver tra loro, che fare?

L’interfaccia grafica del desktop environment ci permette di fare un po’ di prove di stampa, ma personalmente è un immenso spreco di colore e la sua utilità è piuttosto scarsa visto che nella pagina di test non è presente neanche il nome del driver utilizzato.

La pagina di test di CUPS.

Pagina di test di CUPS, essenziale, spreca poco colore e permette di vedere quale driver di stampa si sta effettivamente usando per eventualmente fare delle comparazioni.

Per provare la qualità di stampa la via migliore è accedere all’interfaccia web di CUPS su http://localhost:631 e selezionare Printers > *MiaStampante* > Print Test Page.

Caso particolare: stampante laser Samsung CLP-310/315

Questa stampante è riconosciuta automaticamente da Ubuntu, ma ancora nella versione 12.04 il driver “raccomandato” non è effettivamente il miglior driver da utilizzare perché spreca un mucchio di inchiostro/toner e non rende bene le sfumature. Il vero driver consigliato si chiama CLP 310 SPL-C.

 

corso javascript