Come pubblicare un' applicazione sul Google Chrome Web Store

Dopo l'Android Market, il Chrome Extensions ecco che Google apre un altro "AppStore" il Chrome Web Store, ma a che serve? L'HTML5 e le webapp non erano morte a vantaggio delle app per iPhone?

Cos'é il Chrome Web Store

A differenza di tutti gli altri store che gestiscono applicazioni a livello "sistema operativo", il Chrome Web Store gestisce webapp ovvero siti internet che si potrebbero raggiungere tranquillamente con qualsiasi browser. Quindi quali potrebbero essere i vantaggi ad usarlo?

  • Chrome OS: il sistema operativo basato sul browser Chrome che Google ha iniziato a commercializzare con il notebook Cr-48.
  • Permessi: capita sempre più spesso che alcuni siti chiedano l'utilizzo della nostra posizione geografica, delle notifiche di sistema e di altri parametri sensibili. Passando dallo store l'utente saprà a priori quali funzionalità di sistema e dati l'applicazione andrà ad usare.
  • Feedback: gli utenti possono commentare e votare
  • Monetizzazione: ovvero la possibilità di vendere dietro pagamento l'utilizzo dell'applicazione/servizio e Il pagamento può essere unico "una tantum", abbonamento mensile o personalizzato. Una sorta di "paywall".

Requisiti iniziali

Bisogna avere un account Google e una carta di credito per poter versare il pagamento di attivazione di 5$ tramite Google Checkout. Poi non c'é nessun altro costo fisso annuale. Si inizia partendo dalla Dashboard del WebStore.

WebApp di Esempio

Una applicazione web può essere pubblicata nel Chrome Store così com'é, basta aggiungere un file manifest.json e un icona (meglio 128x128px) dentro una cartella chiamata myapp e zippare il tutto in myapp.zip

Questo è un manifest.json mininale (in realtà è possibile chiedere anticipatamente tutti i permessi e molto altro):

{
  "name": "grigio",
  "version": "0.2",
  "app": {
    "urls": [
      "http://grigio.org/"
    ],
    "launch": {
      "web_url": "http://grigio.org/?utm_campaign=cws"
    }
  },
  "description": "Un blog su Tecnologia, GNU/Linux, Ruby, Rails, Web, varie ed eventuali",
  "icons": {
    "128": "icon_128.png"
  }
}

Fate l'upload di myapp.zip e nel caso non l'abbiate ancora fatto dovete verificare la proprietà del vostro dominio cioé dovete compiere una delle azioni suggerite per dimostrare che il dominio sia vostro.

Aggiungete uno screenshot 400 x 275 ..e la vostra app sarà disponibile a tutti sullo store di Google.

 

corso javascript