Chrome rende disponibile il 3D a tutti e rivoluziona il Web

Il momento era alle porte, dalle ultime versioni beta del browser Chrome/Chromium c'é il supporto 3D WebGL abilitato. Rendere disponibile a tutti questa nuova tecnologia, insieme a quelle già disponibili con con HTML5/CSS3, non é che l'ultimo tassello di una rivoluzione che vuole portare il browser ad essere il vero sistema operativo.

Il Google Body Browser è un buon esempio di come un'applicazione Web 3D possa davvero cambiare il Web come l'abbiamo utilizzato fino ad oggi, giochi compresi.

Grazie e complimenti Google!

Per provare l'applicazione potete scaricare Chrome Beta o Chromium (la versione Open Source compilata giornalmente) e poi cliccare qui.
AGG: L'esempio funziona anche con Firefox 4.0 beta, ma non vengono caricate le texture.

corso javascript