Chameleon 2.0 il bootloader più figo che c'è

Grub o non grub questo è il dilemma? Una volta c'era anche LILO, ma onestamente questi bootloader non hanno mai impressionato come grafica e hanno dato sempre un gusto retrò ai sistemi GNU/Linux.

Dal mondo "underground mac" (hackintosh) ecco un bootloader realmente al passo coi tempi: Chameleon 2.0. Qui il video.

Ecco le killer features:

  • belle icone selezionabili
  • font con antialiasing
  • riconoscimento automatico delle partizioni, anche quelle su hd esterno usb

Note

L'installer è attualmente disponibile solo per Mac OS X
Le partizioni Linux sono supportate se hanno GRUB installato all'inizio.
Idem per le partizioni Windows

corso javascript