Sviluppare un programma per GNOME con Ruby e Glade

Uno screencast su come sviluppare facilmente un'interfaccia grafica per il desktop GNOME con Ruby, Gedit e Glade3

Prerequisiti

Una vaga conoscenza di qualche linguaggio di programmazione.

Un editor di testo (qualche consiglio su come sistemare Gedit) e magari anche un'introduzione a ruby.

Requisiti

apt-get install libgtk2-ruby libglade2-ruby glade-3

Se vi interessa anche la documentazione e le altre librerie (aggiungete rbbr e Ruby-GNOME2)

Se utilizzate Ubuntu è disponibile una versione più aggiornata delle librerie Ruby-GNOME2.





Formato OGG/Theora circa 7mb

Documentazione e tutorial

Wiki

Rbbr

irb. È la console interattiva di ruby e scrivendo Gtk::Entry.<tab> vedete direttamente tutti i metodi che supporta


Codice dello screncast

#!/usr/bin/ruby
require 'gtk2'
require 'libglade2'
@threads = []
Gtk.init

@glade = GladeXML.new('data/gui.glade')
@glade.widget_names.each do |name|
      instance_variable_set("@#{name}".intern, @glade[name])
end

@sayhello_button.signal_connect('clicked') do
  @name_entry.text = "Ciao #{@name_entry.text}"
#   3.times { puts 'debug'; sleep 2}
  @threads << Thread.new {3.times { puts 'debug'; sleep 2}}
end

@window.signal_connect('destroy') do
  @threads.each{|t| puts t.inspect; t.join;}
  Gtk.main_quit
end

@window.show_all
Gtk.main

Considerazioni personali

Nonostante Ruby/Rails e GNOME abbiano successo nei rispettivi campi, i bindings Ruby-GNOME2 sono ingiustificatamente sottoutilizzati.. Sfatiamo il mito che i programmatori Ruby usano Mac OS X e quelli GNOME, python :P

Versione a bassa qualità

corso javascript