Gli OpenData di #soldipubblici e SIOPE

La tanto annunciata trasparenza di Matteo Renzi si sta concretizzando e da poco è attivo il sito istituzionale soldipubblici.gov.it, peccato che sia solo una versione limitata di SIOPE.

opendata soldipubblici siope

La Sindrome del nastro tagliato è una brutta bestia, per tenere alta l’attenzione e far produrre sempre notizie mainstream dai media bisogna sempre annunciare qualcosa, peccato che oltre la solita caciara OpenData e OpenFuffa pochi entrino nel merito della questione e si limitino a gioie superficiali. Per correnttezza aggiungo anche la campana ufficiale

Come ottenere gli OpenData di soldipubblici.gov.it

Attualmente il sito è solamente una una nuova maschera alla versione limitata dei dati di SIOPE, la banca dati di Banca di Italia. Quello che c’é da dire subito è che la granularità delle informazioni è molto ampia (non è possibile vedere le spese fattura per fattura) e i dati sono già quelli presenti in SIOPE che però non è accessibile a tutti.

L’accesso al SIOPE è consentito soltanto a utenti registrati in Banca d’Italia, sulla base delle abilitazioni preventivamente rilasciate dalla RGS. Il sistema autorizzativo è stato sviluppato prevedendo l’adozione di certificati digitali di autenticazione, rilasciati da Certification Authority accreditate secondo le direttive emanate dal CNIPA (fonte)

Tuttavia è possibile estrarre i dati di soldipubblici.gov.it mostrati agli utenti finali per poter fare ulteriori analisi. Questa procedura dovrebbe essere pubblica e documentata, ma attualmente così non è perché dal sito non c’é nessuna voce download del dataset o un accesso tramite API, attualmente l'endpoint SIOPE sparql è scassato.

Lista completa degli enti

La lista degli enti è già pubblica sul sito del MEF, peccato sia costituita da file XLS che sono poco manegevoli nell’atto pratico. Quindi il consiglio è di estraverla oppure usare quella già estratta che trovate sull’ account Github di OpenFuffa.

   //  esempio di ente: "Comune di Torino"  
   _version_: 1488188651412127700
   codice_comparto: "PRO"   <-- QUESTO
   codice_comune: "272"
   codice_ente: "000098618" <-- QUESTO
   codice_fiscale: "00514490010     "
   codice_provincia: "001"
   codice_regione: "01"
   codice_sottocomparto: "COMUNE"
   data_ingresso_siope: "2006-01-01T00:00:00Z"
   data_uscita_siope: "9999-12-31T23:59:00Z"
   descrizione_ente: "COMUNE DI TORINO"
   descrizione_ente_not_stemmed: "COMUNE DI TORINO"
   descrizione_provincia: "Torino"
   descrizione_regione: "PIEMONTE"
   numero_abitanti: 872091
   ripartizione_geografica: "ITALIA NORD-OCCIDENTALE"

Per poter ottenere tutti dati di un certo ente bisogna prendere i valori dei campi codice_comparto e codice_ente

Spese dell’ente

Quindi facendo una richiesta tipo

curl -X POST http://soldipubblici.gov.it/it/ricerca \  
-H "Content-Type: application/x-www-form-urlencoded;charset=UTF-8" \
-H "Accept: Application/json" \
-H "X-Requested-With: XMLHttpRequest" --data "codicecomparto=PRO&codiceente=000098618"

Otterrete come risposta una lista di dati come:

codice_comparto:PRO  
descrizione_codice:Spese per consultazioni elettorali a carico di altre amministrazioni  
codice_siope:4502  
descrizione_ente:  
ricerca:false  
idtable:000098618-4502  
cod_ente:000098618  
anno:2014  
periodo:11  
codice_gestionale:4502  
imp_uscite_att:323100  
importo_2013:520275034  
importo_2014:354078073  
importo_2015:null  
..

Quindi a partire da questi dati potete rifarvi i grafici, fare comparazioni con altri comuni e tutte le analisi che vi viene voglia di fare. Ulteriori considerazioni si possono trovare anche nella mailing-list Spaghetti OpenData.

Happy hacking e meno fuffing

corso javascript