Linux Ubuntu è lento, perché non provi..

UPDATE:Se volete qualche benchmark: 1, 2.

Ogni tanto qualcuno mi dice: Non uso Ubuntu perché..

  1. è poco ottimizzata
  2. è lenta
  3. è come Windows

Vediamo di sfatare qualche mito e/o effetti di performance strepitose placebe.

Punto 1

Ubuntu è disponibile ufficialmente solo per le architetture i386, AMD64, LPIA(per Intel/Dell) e in un futuro prossimo sarà disponibile anche per ARM.
Ubuntu 64bit non offre attualmente particolari vantaggi "Desktop" rispetto la versione a 32bit, anzi.. In compenso potreste avere dei problemi aggiuntivi.



Ubuntu 7.04 è quasi il doppio più veloce di Intrepid in questo test! Qui Freebsd e openSolaris a confronto.

Punto 2

Ubuntu è una distribuzione e come tale decide come "cucinare" al meglio il proprio Linux. Quale versione del kernel usare, quali patch applicare, che software installare (o non), ecc.. Se Ubuntu attiva di default bluetooth, cups, tracker.. possiamo sempre decidere di toglierli o disabilitarli cambiare ogni volta distro per piccole sciocchezze non è sostenibile.

Le ultime versioni di Ubuntu sono meno performanti (stesso discorso per le altre distro), ma questo è dovuto ai nuovi kernel (ma che hanno supporto a nuovo hardware) e NON a Ubuntu in sè. "Meno performanti" non significa necessariamente meno reattive. (Ubuntu 8.10 è migliorata in gtkperf, 7.04 a parte)
Se avete hardware non recente e supportato evitate di aggiornare ogni 6 mesi.

Punto 3

Questo punto è ridicolo, ma a volte lo si sente in giro.
Talvolta le stesse persone che si lamentano che Linux è poco supportato si lamentano anche del fatto che Ubuntu, essendo alla portata di tutti, crea degli utenti poco consapevoli di Linux che non sono in grado a gestirlo.

Facciamo un po' di chiarezza. Chi sviluppa hardware e software proprietario è interessato che funzioni sulla piattaforma più usata dagli utenti. La gran parte degli utenti usa la piattaforma più supportata (che non necessariamente è la migliore).

Da questo circolo vizioso nessuno Unix o Linux c'é mai seriamente uscito. Malgrado tutto, gli utenti di pc sono ancora per il 90% utenti Windows!!


Dedicato agli utenti Windows di questo sito. Linux è il kernel e Linus è il suo creatore :)

Tra le distribuzioni Linux, l'unica che ha un'interesse tra le persone nel "mondo reale" e può essere un sistema (abbastanza) Desktop è Linux Ubuntu.
Con questo non voglio sminuire le altre distribuzioni, sicuramente avranno qualcosa per attrarre altre nicchie di utenti e sono utili per essere "obbligati" ad imparare, ma è difficile che diventino "mainstream" e adatte a qualsiasi tipo di pubblico.


Ubuntu ha superato Linux in Italia.

corso javascript