Linux Day 2008 - il resoconto e nuove iniziative

Anche quest'anno c'é stato il Linux Day a Torino, rispetto quello dell'anno scorso c'é stata una maggiore affluenza e una maggiore diversità di pubblico.




Ragazzi e ragazze di tutte le età, famiglie con bambini, liberi professionisti, studenti e pensionati, una prova che Linux è sempre meno un sistema operativo di nicchia.

Anche le problematiche si sono spostate: dall'installazione di Linux (Ubuntu) da zero si è arrivati alla risoluzione di problemi specifici. "Ho installato Ubuntu sull'harware X, ma non riesco a far funzionare Y", dove X solitamente era un EEE pc o altro portatile e Y era un modem 3G, HUAWEI Vodafone, codec video o altro, oppure "esiste un programma come Z per archiviare documenti in formato pj4h?".

Tutte questioni legittime per un utente di base, che abbiamo cercato di soddisfare al meglio, anche se a volte erano talmente specifiche nel dominio da spiazzarci.


Linux Installation Party - il ritorno

Per non abbandonare a se stessi questi nuovi utenti Linux, abbiamo organizzato un secondo incontro l'8 novembre per rispondere ancora alle loro domante oppure per aiutarli ad installare Linux, se non avevano portato con loro il PC al Linux Day.


Gli altri

Un'altra fetta di utenti, forse più silenziosa e spaesata era quella dei così detti "poweruser", ovvero nuovi utenti Linux che vogliono usare questo sistema e capire un po' meglio come funziona "sotto", quindi domande del tipo: ma su Linux c'é un registro di sistema? A cosa servono gli antivirus/firewall per Linux? Quando faccio un aggiornamento vengono modificati i file nella mia home? ecc.. tutte domande interessanti che è impossibile coprire in 4 aule x 5 talk x 1 solo giorno l'anno.

 
Per rispondere a questo tipo di domande ci va esperienza o bisogna documentarsi per acquisire una certa visione d'insieme.



Un modo che mi sembra appropriato per raggiungere questo obbiettivo è quello degli screencast mirati, quindi aspettatevi una serie di episodi (video tutorial) sul sistema operativo Linux/Ubuntu.

corso javascript