Kinect pro e contro ( con o senza xbox 360 4gb ( o 250gb ))

UPDATE: Aggiunte considerazioni personali fatte in prima persona.
UPDATE2: Aggiunte considerazioni sul PS3 Move fatte in prima persona.
Dal 10 novembre il Kinect il nuovo controller per xbox sarà in commercio anche in Italia e a vedere dai video amatoriali e recensioni che appaiono su YouTube è già possibile fare qualche valutazione.

Premessa. L'ultima console che ho avuto è stato il SEGA Master System II, per me il videogioco per eccellenza è un FPS fatto bene che funziona con mouse e tastiera, eppure questo motion controller per console mi sembra molto interessante e non credo di essere il solo visto che c'é già chi è disposto a pagare 2000$ per avere un driver Open Source (e qualcuno su NUIGroup è già riuscito a fare qualcosa)

6 punti di riflessione sul Kinect e sulle sue potenzialità

  • Multiutente. Potete giocare a vari giochi anche con altre persone senza il bisogno di comprare controller aggiuntivi.
  • Precisione. A livello teorico e in condizioni di luce ottimali il Kinect é in grado di distinguere una mano aperta da una chiusa (@5:23), ma non è detto che questo evento verrà mai distinto. Peccato che l'evento "touch" o "click" venga implementato solo rimanendo immobili sulla posizione di interesse (Vedi UI Dashboard).
  • Reattività. Sufficiente, per non essere ricavata da nessun sensore, ma solo attraverso i movimenti del proprio corpo.
  • Condizioni di Luce. Funziona abbastanza bene anche a condizioni di luce sfavorevoli, ovviamente le foto scattate non saranno un granché (@2:53)
  • PS3 Move vs Libertà di movimento. Un'altro motion tracking controller è il PS3 Move, che assomiglia molto ad un'evoluzione del controller del WII. In questo caso i movimenti sono più precisi, ma "sensori" si limitano ad essere al massimo le 2 sfere che li compongono. Nel Kinect viene monitorato tutto il corpo.
  • Utilità. Per quanto una console possa essere utile, con il Kinect è possibile anche comandare i film a distanza senza alcun telecomando e teoricamente il formato Divx è supportato, quindi questo controller può anche essere utile per la parte mediacenter.
  • Prezzo. Kinect + Kinect Adventures al prezzo di 149€ oppure il bundle comprensivo di xbox slim 360 4gb a 299€ Dovrebbe esserci anche un bundle a 350€ con la console da 250gb, ma alla fine con 5 porte USB una chiavetta o un hd esterno lo si potrebbe comunque attaccare e comunque questo hd dovrebbe servire principalmente a scaricare extra e demo di giochi da internet.

Inoltre aggiungo ulteriori considerazioni fatte in prima persona:

  • Divx, Xvid, H264 codec e altri formati. Bisogna per forza attivare l'abbonamento di prova Xbox Live Gold per entrare in Xbox live e scaricare l'aggiornamento specifico.
  • USB Storage. Solo le chiavette USB sono supportate. HD esterni o altre connessioni con memorie di massa SD pare non essere supportate (soprattutto se non autoalimentate)
  • L'interfaccia del demo di Dance Central è molto ben fatta e forse più veloce da navigare che non la Dashboard stessa.
  • Se siete di lato il kinect potrebbe non riconoscervi bene. Per il resto non è poi così "lento".
  • Su Xbox Live non ci sono tanti demo, ma più che altro sono add-ons :(
  • I download possono essere in background, ma massimo 1 per volta gli altri vengono accodati.
  • Alcune parti sembrano non supportare i 16:9, boh.. ma forse è la mia TV.
  • il kinect da seduto funziona discretamente e comunque non funziona su tutta la dashboard. Per esempio non è attualmente possibile usare il Kinect per controllare i propri video Divx!
  • L'hard disk da 4 gb o 250 gb interno non serve a molto, visto che per giocare ci va sempre il dvd del gioco inserito. Più che altro fa da cache. Ma credo sia analogo in altre console.
  • Per ora, per abilitare i comandi vocali del Kinect bisogna mettere lingua: English e Stato: USA

PS3 Move

Ho avuto modo di provare anche la tecnologia Move con il gioco del ping pong, ma non me la sento di compararla direttamente col Kinect visto che il sensore Move riguarda solo una parte specifica del corpo.

  • precisione e reattività: ovviamente riguardo l'utilizzo delle mani è più preciso del Kinect (riconosce la rotazione del polso) e anche leggermente più reattivo. In ogni caso non lo userei con un FPS o un gioco frenetico in prima persona.
  • limitazioni: usarlo al buio completo è fastidioso per via della sfera luminosa e impone di giocare senza muovere i piedi, pena lo sballamento della taratura. IHMO adatto a giochi dove si usano solo le mani e possibilmente da stare seduti.

Conclusione

FPS Sparatutto in prima persona continueranno a dare il meglio di sé con mouse e tastiera, ma un controller che riconosce i movimenti di tutto il corpo è sicuramente una rivoluzione. Se non altro per i tanti giochi casual, come ballo, bowling, agilità, ginnastica, dove conta di più il movimento che non la precisione.

Che ne pensate?

PlayStation Move videorecensione
Xbox Kinect videorecensione

corso javascript