Kdenlive 0.7 provato su strada

Alla fine non ho resistito e l'ho installato. Mi sono dovuto portare dietro un bel po' di dipendenze come libcucul-dev, libcaca-dev, libk<qualcosa> ma pazienza..




Kdenlive 0.7 è ancora il miglior Video Editor per Linux

Sì ho scritto "il migliore" perché gli altri non sono neanche lontanamente paragonabili a Kdenlive.

Utilizzerà anche delle librerie non Gstreamer/Freedesktop, ma funziona ed è usabile, a differenza di altri programmi che si proclamano Video Editor, ma sono più dei player o delle accozzaglie di pulsanti che sembra più gestiscano una centrale nucleare..



Arriviamo al dunque.

Interfaccia e funzionalità

Rinnovata, più pulita, anche grazie alle Qt4. Tra le novità che mi sono piaciute di più: la possibilità di gestire dei profili personalizzati (non PAL o NTSC) e la rioganizzazione dei vari formati di esportazione.


Cosa non va

  • Non sono riuscito a fare un video ogg (partendo sempre da ogg) che funzioni, ovviamente la colpa non è tanto di kdenlive, ma è più che altro del backend libavformat/ffmpeg
  • Il video degrada. Anche senza nessuna modifica il video esportato perde di qualità, questo succedeva anche con la versione precedente da ogg a ogg.


Conclusione

Se dovete fare video editing su Linux, provatelo. Purtroppo credo che non lo troverete presto su Getdeb o PPA perché richiede delle dipendenze che non sono ancora pacchettizzate, quindi l'unica è compilare. Non si tratta poi di un'operazione così drammatica, più che altro è noiosa se non intendiamo svilupparci sopra. :P



Happy compiling

corso javascript