Funzionerà il tale Hardware su Linux?

Te lo dice Smolt. Il programma è ancora sperimentale, ma già si può avere un'idea della sua utilità.

Un qualsiasi utente, anche da LiveCD, potrà sapere quali componti saranno supportati da Linux e quali no.



Installazione ed esecuzione (per tutte le distro)

git clone git://git.fedorahosted.org/smolt.git
cd smolt
sudo ./client/smoltGui.py

Una volta inviati i dati al server vi verrà creato un profilo (tipo questo) dove è specificato il supporto per ogni chipset identificato.

corso javascript