Cinema 3D a portata di tutti o quasi

Pare proprio che il 2010 sia l'anno della diffusione di massa del Cinema 3D, non si tratta di una novità assoluta, la tecnologia per visualizzare le immagini 3D è conosciuta da tempo, la differenza consiste che rispetto al passato non ci sono troppe controindicazioni.

3D anaglifico con occhiali a lenti rosse / verde (o azzurre)

Sono usciti ultimamente dei film in dvd e bluray che ripropongono questa tecnologia (Coraline, San Valentino di Sangue, Viaggio al centro della Terra). L'effetto 3D è evidente, così come la perdita del colore dell'immagine. Si ha l'impressione che lo schermo diventi una finestra e quindi le immagini acquistano profondità dallo schermo in poi.
Esempio di demo 3d anaglifico (Coraline).

 

3D Xpand

Si tratta di una tecnologia di ultima generazione, l'effetto 3D è analogo a quello anaglifico, ma non vi è alcune perdita in colore.

Gli occhialini sono costituiti da 2 lenti LCD che si anneriscono ad in modo alternato a velocità molto elevata e le immagini col contorno sdoppiato acquistano unicità e profondità. Sul forum di ModdingStudio c'è una spiegazione più approfondita.

Si trova già qualche venditore su ebay per gli occhialini e i prezzi partono dai 30€, ma è necessario anche un altro accessorio,mentre se volete prima farvi un'idea vi consiglio prima di andare a fare un salto in uno dei vari Cinema 3D sparsi per l'Italia (lista).
I film attualmente disponibili sono A Chrismas Carol e Piovono Polpette, mentre dal 15 gennaio ci sarà il tanto atteso film Avatar (vedi qui altri film in arrivo).
Esempio di demo 3d Xpand (avatar trailer) (opss.. è ancora anaglifico).

Reald 3d

Un'altra tecnologia alternativa a Xpand, gli occhiali sono molto più semplici, meno costosi e le immagini non sfarfallano, ma ci vanno dei proiettori speciali.
La tecnologia che mi manca è il dolby, comunque qui c'è una discussione su quale tecnologia 3d sia la migliore. 

corso javascript