Chrome OS, qualche info in più

Una volta c'erano i terminali, dei dispositivi "vuoti" che mostravano dei dati presenti su un "cervellone". Ora con Chrome OS si fa un passo indietro e viene riproposto questo "pattern".

Funzionerà?

Per client email, lettore di feed, chat,.. le applicazioni web sono già realtà, ma questo approccio sarà anche valido per video editing, elaborazione di documenti complessi e altre operazioni sensibili e/o che richiedono un trasferimento di dati molto veloce e il controllo dei nostri dati?

I vantaggi sono innumerevoli, si potrà accedere ai nostri dati ovunque e con qualsiasi dispositivo desktop o mobile senza bisogno di sincronizzare ogni volta, ma il prezzo da pagare sarà una connessione ad internet quasi-sempre attiva e potenziali rischi per la privacy. Vedremo.

C'è anche un altro video sulla GUI preliminare di Chrome OS e il demo.

corso javascript