Alla ricerca di un Hosting professionale, affidabile ed economico

UPDATE: Alla fine sono migrato su DreamHost

Dopo 2 anni di Site5 ho deciso di cambiare. L'offerta era molto buona sulla carta: domini illimitati, ssh, php, ruby, database, statistiche e molto altro. Il tutto a 5$ al mese, senza contare che il dollaro debole rendeva il tutto più conveniente.

Purtroppo non sempre quello che è sulla carta corrisponde alla realtà e tecnologicamente parlando, hosting e adsl sono sempre delle scelte critiche da fare. Dietro ci possono essere sempre delle fregature o malfunzionamenti cronici che è sempre meglio evitare.

Dunque, vediamo alcuni hosting che potrebbero fare al mio caso senza per forza essere dei server virtuali(VPS) e possibilmente che abbiano un'uptime superiore alle 24 ore e che non corrompano le tabelle di Mysql.

Dreamhost

http://www.dreamhost.com/hosting.html
costo mensile: $9.95 ($8.95 x 2 anni)

Note

  • probabilmente l'alternativa più vicina a Site5 come dimensione e offerta.
  • Alcuni blogger pare si trovino bene
  • Supporta GIT

 

HostingRails.com

http://www.hostingrails.com
costo mensile: $5.59

Note

  • Supporta GIT
  • Limite di banda mensile: 50.0 GB
  • Potenziali costi aggiuntivi

 

A2Hosting

http://www.a2hosting.com/services/web-hosting/
costo mensile: $9.95 ($8.95 x 2 anni)

Note

  • Supporta GIT

 

UnBit

http://unbit.it/listino_developer/
costo mensile: 14,5€

Note

  • Hosting italiano che ospita varie comunità open source
  • Prezzi senza IVA
  • 2gb di spazio e varie limitazioni
  • Altri hosting italiani che non raggiungono tutti i requisiti sono hosty, serverplan e aziendeitalia

 

Conclusione

Viste le offerte nostrane, il dollaro debole e che il traffico generato è per il 40% non italiano credo che rimarro (virtualmente) in America ancora per molto tempo. Se avete altre alternative (a parità di requisiti) o già utilizzate già degli hosting sopracitati, lasciatemi un commento per farmi sapere come vi trovate.

corso javascript