10 consigli su come mantenere un CMS nel tempo

Un po' di consigli su come mantenere un cms nel tempo.

Indipendentemente dal CMS(Content Management System) che avete scelto, prima di inserire i contenuti dovreste riflettere su come realmente pensate o volete utilizzarlo.

La codifica dei caratteri (UTF-8 vs ISO-8859-15)

La codifica interna dei caratteri è molto importante, se avete un po' di lungimiranza scegliete la UTF-8 vi permette di scrivere molti più caratteri all'interno dei vostri contenuti

Accessibilità o flessibilità? (WYSIWYG vs WYSIWYM)

Accessibilità e flessibilità sono caratteristiche irrinunciabili, ma a seconda della tipologia di sito le priorità si scambiano.

Nel blog le persone vogliono essere libere di scrivere "come su Word": copia-incolla ovunque, sondaggi, stili colorati, video da Youtube,ecc.. mentre nel sito istituzionale le informazioni scritte devono essere usufruibili anche in modi diversi: pdf, palmare, audio,..

Nel caso del blog valutate editor WYSIWYG tipo FCKeditor o TinyMCE, nell'altro caso sistemi di scrittura che garantiscono un output "pulito" o anche XHTML (Markdown, ..)

Miscelate i due mondi al meglio.

AJAX o non ajax?

Ajax ha sicuramente rivoluzionato il web. Le richieste asincrone permettono una migliore interazione con l'utente e alcuni siti sono diventati delle vere e proprie applicazioni web utilizzando questa tecnologia, ma anche qui c'è un limite: molti motori di ricerca non seguono i link javascript quindi il materiale che sta dietro non verrà indicizzato.

Un buon compromesso è quello di utilizzare AJAX per delle parti non vitali o che comunque possono essere accessibili anche con un url normale.

Servizi di terze parti o propri?

Faccio un blog su Blogger, metto le foto su Flickr, faccio una mappa con Quikmaps,.. OK, è facile e per ora gratuito, ma bisogna tenere conto che un servizio non è un prodotto e che le condizioni di utilizzo non è detto che saranno sempre le stesse.

Caso concreto: Tizio cerca un modo per condividere le foto coi propri amici, mette le foto su Flickr, le tagga, poi passando a Windows Vista si rende conto che Photo Gallery non legge i tag che aveva messo tramite Flickr e Flickr non legge i  tag (XMP), messi da Windows, perchè? Flickr non scrive sulle foto i metadata e non supporta lo standard XMP, ma solo IPTC ed EXIF.

Morale, usate pure i servizi di terzi, siate un pochino lungimiranti ed evitate di diventarne dipendenti, mettete pure la cartina di Google Maps sul vostro sito, col pallino io sono qui, ma se l'indirizzo è davvero importante scrivetelo anche in chiaro nel contenuto.

Captcha o spam?


I commenti anonimi sono una bella cosa e permettono di imparare dagli sconosciuto, peccato che ci siano anche delle persone che approfittino di questo per pubblicizzare il Viagra e il Cialis, che fare? Moderazione, captcha, captcha testuale, OpenID, chiusura automatica dei commenti, blacklist,.. non esiste la soluzione perfetta.
Malgrado tutto il captcha è quello che ha la minore predisposizione all'automatizzazione.

corso javascript