Rails 2.2: Finalmente un sistema di traduzione condiviso!

La situazione attuale non era delle più felici, se qualcuno voleva localizzare(l18n) un sito multilingua si trovata davanti a una serie di progetti più o meno simili più o meno incompleti. Adesso con Rails i18n si smetterà di "reinventare la ruota" e ci sarà un sistema condiviso per tradurre le stringhe in Ruby on Rails.



Riguardo i contenuti, la strada è ancora in salita ma sarà possile tradurli con il nuovo Globalize.



Vi lascio con le slide di Sven Fuchs e Globalize2 su Github.

corso javascript