linux

Fedora 10: non solo Ubuntu

Ogni tanto mi mi piace ancora provare qualche distro linux nuova, non perché sia veramente intenzionato a cambiare(i deb sono ovunque), più che altro è per prendere qualche ispirazione.
Oggi è il turno di "Fedora 10"(Beta), una distribuzione più "business", ma che non disdegna di provare in anteprima delle tecnologie innovative ancora acerbe.

Pacchettizzazione

Ubuntu usa il sistema .deb/Synaptic, Fedora usa .rpm/PackageKit, non mi addentro sulla differenza deb vs rpm, entrambi i sistemi sono più che collaudati e all'utente finale questa differenza non è visibile più di tanto.

PackageKit


L'interfaccia è molto pulita, ha dei backend per molti sistemi di pacchetti (rpm, deb, opkg), ma non funziona :(

Un netbook da 9'' con Linux a 199€ e un indovinello

Il netbook ACER che già si vede in giro è stato ulteriormente ribassato a 199,75€ da Trony. L'offerta sarà valida dal 6 al 23 novembre nei punti vendita che aderiscono.


Le specifiche sono:
CPU: Intel Atom 1,6Ghz
Ram: 512mb
Hard disk: 8gb
Webcam: 0,3 Megapixel
Sistema operativo: Limpus Linux, ma ci gira un po' di tutto.

Indovinello

Adesso vediamo se cogliete l'errore (manomissione) che c'è nella foto del volantino... :P

Rilasciato Linux Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex

Potete scaricare la iso e qui le novità.
Tra le altre notizie, Ubuntu si avvia a superare stabilmente il termine Linux ed è disponibile nei supermercati il primo netbook venduto con Linux Ubuntu.
Che dire, quest'anno non sarà l'ennesimo anno di Linux sui desktop, ma sarà l'anno che Linux diventerà una cospicua minoranza. I meriti vanno a tanti progetti coinvolti e a Ubuntu, che ha saputo cucinare la migliore distribuzione desktop.

Linux Day 2008 - il resoconto e nuove iniziative

Anche quest'anno c'é stato il Linux Day a Torino, rispetto quello dell'anno scorso c'é stata una maggiore affluenza e una maggiore diversità di pubblico.


Ragazzi e ragazze di tutte le età, famiglie con bambini, liberi professionisti, studenti e pensionati, una prova che Linux è sempre meno un sistema operativo di nicchia.
Anche le problematiche si sono spostate: dall'installazione di Linux (Ubuntu) da zero si è arrivati alla risoluzione di problemi specifici. "Ho installato Ubuntu sull'harware X, ma non riesco a far funzionare Y", dove X solitamente era un EEE pc o altro portatile e Y era un modem 3G, HUAWEI Vodafone, codec video o altro, oppure "esiste un programma come Z per archiviare documenti in formato pj4h?".

Passato Hardy a Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex

È un po' che sono passato a Intrepid Ibex e devo dire che mi trovo davvero bene. Avvio veloce, driver fglrx 8.10 che supportano il nuovo Xorg, Interfaccia per connessioni PPPOE, tanti nuovi driver hardware e tanti piccoli miglioramenti. Non ci sono stati particolari problemi con l'aggiornamento e si può dire tranquillamente che Intrepid Ibex è la miglior Ubuntu attualmente disponibile.

Problemi con Hardy risolti in Intrepid

  1. YouTube non freeza più X quando metto un video a pieno schermo
  2. Avvio decisamente più veloce
  3. X non è più epilettico e non lampeggia più all'avvio.
  4. Driver inesistenti in Hardy ci sono in Intrepid, yiuppi! (vedi schede di rete integrate e ln_sensors)

Ubuntu con lo stile di Mac OS X


Ho fatto uno screencast per far vedere come far assomigliare Ubuntu al tema di Mac OS X Leopard.
Il video è disponibile su Vimeo e Youtube, ma per qualche ragione non l'ha preso in alta definizione (HD), quindi vi consiglio di scaricarvi l'originale in MP4.
Fatemi sapere come vi vanno. Tutti i temi usati sono presenti su Gnome Look.

Quale codec Open Source dovrei scegliere?

La situazione non è semplice, perché ci sono codec open source che implementano algoritmi brevettati e codec che utilizzano algoritmi liberi da brevetto. Il formato mpeg-2 del dvd è sempre meno utilizzato su internet e nel frattempo sono nate molte soluzioni alternative interessanti per la tv ad alta definizione.

Theora/Vorbis

Viene utilizzato come codec predefinito nel framework multimediale Freedesktop chiamato Gstreamer, si tratta di uno dei pochi codec utilizzabili libero da brevetto.

Promuovere Linux con gli screencast

Ci sono molti modi per promuovere Linux, uno dei più efficaci è fare screencast. Gli screencast, a differenza degli "How to", sono molto più interattivi e immediati, nonché più piacevoli da seguire.

La gran parte degli screencast su Linux attuali tratta di Compiz, sicuramente un software interessante, ma non indispensabile per l'utilizzo quotidiano. Chi si avvicina da poco a Linux vorrebbe vedere delle cose più concrete* e qui il materiale non è molto.

Ho deciso quindi di aprire una nuova sezione del sito decicata agli screencast, così da poter pubblicizzare meglio i video più interessanti e di migliore qualità.